Recensione “Su ali d’aquila”

Una bella recensione per “Su ali d’aquila”. Grazie di cuore, ne sono veramente onorata.

sognidiunapiccolascrittrice

Ali

“Su ali d’aquila” è un libro che appena lo finisci di leggere ti entra dentro e ti infonde una voglia matta di riprendere le sue pagine dal principio, perché di storie belle come questa non ci si stanca mai.
Leggere “Su ali d’aquila” è stato un autentico viaggio, un’avventura sconvolgente e a tratti dolorosa, ma quando una scrittrice del calibro di Flavia Basile Giacomini ci dona una testimonianza così cruda e reale della vita, diventa quasi doveroso addentrarsi nei meandri della sua storia.
Vediamo la storia attraverso gli occhi della giovane Rebecca, una ragazza che ci trascina in un racconto ricco e affascinante, mostrandoci le fasi del suo amore per il bellissimo, quanto affascinante, Gregory Elliot. Divorando le righe, possiamo immedesimarci nelle prime fasi del loro innamoramento, nei batticuore di Rebecca e nel timore di non essere abbastanza, soprattutto quando c’è di mezzo una consistente differenza d’età. Ma si sa…

View original post 278 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...