Lettera aperta alla redazione de “La prova del cuoco” – Rai

Spettabile redazione,
mi chiamo Flavia Basile Giacomini e sono un’autrice emergente.
Recentemente è stato letto in trasmissione un mio testo “Voce del verbo madre” dandogli un gran risalto e tuttavia senza citarne la fonte, ma semplicemente dicendo che gira sul web.
Non sono autodidatta e ho frequentato la scuola per scrittori Rai tenuta dalla Dottoressa Paola Gaglianone, già autrice presso la Vostra azienda.
Per un autore sentirsi depredato così è frustrante e doloroso, soprattutto per chi come me fatica a uscire dall’ombra sebbene negli ultimi anni abbia meritato l’attenzione del pubblico e alcuni riconoscimenti letterari con i propri romanzi.
Come autori sapete anche che prima di divulgare qualcosa sarebbe bene accertarsi della fonte. Sarebbe bastata una banale ricerca su Google per scoprire il nome di chi ha scritto quel testo e per me sarebbe stato importantissimo essere citata in quanto scrittrice emergente.
Questo quanto accaduto:
http://www.ultimenotizieflash.com/gossip-tv/programmi-tv/2014/12/02/antonella-clerici-commuove-leggendo-la-lettera-di-anna-moroni-foto

Questo il mio testo originale del 2013, comprovabile legalmente essere stato il primo a essere messo in rete:
https://liberamenteflavia.wordpress.com/2013/06/14/il-verbo-madre/

Questo il mio curriculum, per capire che non scrivo per hobby, ma ne sto facendo la mia vita, con serietà, onestà e dedizione assolute:
https://liberamenteflavia.wordpress.com/about/

Ho pubblicato tre romanzi e ho un pubblico di lettori ormai fidelizzati che mi segue in tutta Italia, con le mie sole forze sono riuscita a vendere un migliaio di copie dei miei libri e questo ha richiesto grande fatica, tuttavia a oggi, a parte pochi piccoli editori, non ho avuto alcuna possibilità di essere notata da editori di un certo livello per l’invisibilità dovuta alla mancanza di contatti. Ecco perché è così importante che ciò che scrivo non venga gettato così al vento.

Io chiedo cortesemente una rettifica che mi spetta ma non ho idea di chi contattare, oggi stesso mi rivolgerò al mio legale per sapere come potermi comportare in merito.
Potreste aiutarmi? (Lo sto chiedendo con grande umiltà sentendomi vittima dell’ennesima beffa ai miei danni. Come faccio a farmi conoscere se dalla pirateria vengo schiacciata in questo modo? Come posso ambire a un editore se resto un fantasma anche quando le mie cose vengono apprezzate?)

Con rispetto e certa di una vostra solerte risposta, cordialmente saluto.
Flavia Basile Giacomini

COMMO

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...