Archivi Blog

Presentazione “Angelo Di Strada”

Originally posted on LiberaMenteFlavia:
presentazione di “Angelo Di Strada”, non mancate! LiberaMenteFlavia View original post Annunci

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

Presentazione “Angelo Di Strada”

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Promo- “Su ali d’aquila”© – Flavia Basile Giacomini

Tutti i diritti riservati. International Copyright registered © prossimamente

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , | Lascia un commento

arrivare alla meta

Non è questione di veder realizzati i propri sogni. Il portare avanti i propri progetti, lavorare con abnegazione e a volte con sacrificio, non demordere nelle avversità, perseverare nel cammino anche quando la meta è distante: questo porta alla realizzazione. … Continua a leggere

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Che la festa cominci – Niccolò Ammaniti

Niccolò Ammaniti: “Che la festa cominci”. Finito in meno di quarantotto ore. Dissacrante, politicamente scorretto, il ritratto caricaturale di una italiuccia qualunquista, poca, provinciale, drammaticamente povera di talenti e spiriti. Mi ha strappato delle risate sincere. Pazzo, visionario, assurdo in … Continua a leggere

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Possibilità

Ho paura di non farcela. Ma ciò che più mi spaventa è l’idea di potercela fare. LiberaMente Flavia

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato | Lascia un commento

Il coraggio di volare

Puoi sempre tirarti indietro prima del volo. Il cuore in gola e il fiato corto guardando verso il basso. Puoi sempre tornare indietro, voltare le spalle ed evitare di saltare. Ma quando trattieni il respiro, chiudi gli occhi e balzi in avanti: ecco, allora non puoi più tornare indietro. Puoi soltanto sperare di riuscire a spiccare il volo. LiberaMente Flavia

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

La sfida

Quando scrissi la prima parola pensai che la sfida fosse ardua. Al primo capitolo l’avevo accettata. Poi superai le cinquanta pagine e pensai che ero rimasta intrappolata nel sogno. Arrivò la paura di non potercela fare a diventare ciò che sentivo di voler essere. Il terrore di non essere all’altezza. Quindi la fatica, le ore rubate al sonno, la volontà di arrivare alla fine. Poi scrissi l’epilogo. E il punto … Continua a leggere

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento